• Arnera e la Rassegna del Maggio Butese

    Nei giorni 17-18-19 settembre 2021, a Buti (PI) si terrà la Rassegna dal titolo "Maggio, Ottava Rima e Poesia estemporanea", di cui Arnera è sponsor. Per la notizia completa cliccare qui.

  • Corso per tutor DSA e Autismo

    Il Centro Dab Lab della Cooperativa Arnera, insieme all’Agenzia Formativa Aforisma Toscana, sono lieti di presentarvi il corso ONLINE di Specializzazione per Tutor dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento e Tutor dell’Autismo.

    Per info cliccare qui.

  • Un ricordo di Rocco

    Abbiamo appreso pochi giorni fa della prematura scomparsa di Cayetano Roque Gangemi. Un ricordo dei colleghi.

Ultime Notizie

Settembre porta un sacco di belle iniziative e incontri.

Nei giorni 17-18-19 settembre 2021, a Buti (PI) si terrà la Rassegna 2021 del Maggio Butese, dal titolo Maggio, Ottava Rima e Poesia estemporanea.

La...

In primo piano

In memoria di Rocco

Qualche giorno fa abbiamo appreso della scomparsa del nostro collega Cayetano Roque Gangemi.

Rocco, oltre che un politico e una persona impegnata in molti ambiti, è stato un cooperatore e un collega attento e innovatore.

Abbiamo raccolto alcuni pensieri e considerazioni di colleghi e amici, che condividiamo con piacere.

Dagli ospiti delle Colmate: 

"Rocco resti nel cuore delle Colmate. Ti sei occupato di noi, sei riuscito a costruire un ponte con chi convive ogni giorno con il "mal di vivere", la solitudine e le tante difficoltà là dove la mente si confonde. Quel mal di vivere che hai trasformato per tanti di noi in voglia di rinascere e crescere

"Invece di distruggersi e morire per diventare quello che non siamo, dovremo vivere e lasciar vivere per creare quello che realmente siamo"  A. Camus;

Maria Brogi, Coordinatrice delle Colmate:

Rocco, collega e amico caro,  mi sei mancato quando sei tornato in Argentina e mi mancherai ora ancora di più.  Prezioso è stato il tuo esempio di come poter lavorare in un campo così complesso  come il mondo della tossicodipendenza e delle marginalità sociali di cui ti sei occupato con tanta  premura alle Colmate. La tua "accoglienza" ha permesso anche ai più fragili di trovare "casa". Come collega e amica porto con me la tua grande forza e il coraggio di rinascere ogni volta.

" Non perdere mai la fede nella bellezza della vita": questo rimane il tuo consiglio più caro che porterò sempre nel mio lavoro quotidiano e nella mia vita.

I colleghi del Ser.D.:

I colleghi del Ser.D. di Montecatini ti ricorderanno sempre come una persona speciale con la quale hanno condiviso un pezzo di cammino insieme lavorando su temi complessi e spesso molto tristi ma che tu sapevi alleggerire con quella allegria ed estrosità che ti contraddistingueva. Ti salutiamo tutti con tanto affetto ricordandoti nei nostri cuori.

 

Infine un ricordo dei colleghi della Cooperativa Il Ponte e di Arnera:

Alcuni giorni fa ci ha lasciato Cayetano Roque Gangemi, rientrato nella sua Argentina alcuni anni fa dopo una lunga esperienza fatta a Pisa e provincia sia come parroco, sia come politico, sia, infine, come cooperatore sociale. Rocco, come tutti lo hanno sempre chiamato, ha lavorato per molti anni alla Cooperativa Il Ponte, una delle quattro cooperative che oggi compongono Arnera e si è occupato di dipendenze patologiche in maniera innovativa e allo stesso tempo appassionata.

Laureato in Filosofia, Teologia e Psicologia Clinica è sempre riuscito a tenere insieme gli aspetti clinici, quelli derivanti dal suo percorso spirituale e politico, con quelli dell’accoglienza in un’ottica di cura della rete e dei diversi livelli di lavoro che negli anni ’90 muovevano i primi passi.

Per la Cooperativa Il Ponte è stato coordinatore della Comunità Terapeutica Le Colmate, in Valdinievole, per oltre 15 anni, a partire dalla metà degli anni ’90 e, successivamente, consigliere d’amministrazione.

Nel periodo in cui ha coordinato Le Colmate, ha impostato, tra i primi in Italia, un percorso di accoglienza a bassa soglia, rispondendo ai bisogni del territorio e affrontando il problema delle dipendenze con un approccio completamente diverso: mentre nelle comunità si costruivano regole sempre più rigide, alla Colmate si accoglievano tutti, purché ci fosse il rispetto delle regole minime di convivenza, pure in situazioni di estrema difficoltà. L’idea di fondo è che si dovesse cominciare dal basso per rispondere ai bisogni di accoglienza che il territorio e le istituzioni esprimevano, per poi cominciare percorsi più complessi e personalizzati.

Ha avuto particolare attenzione per la cura della rete, mettendo insieme i diversi livelli del lavoro e della propria esperienza in funzione degli obiettivi, con uno sguardo sempre ampio e attento ai bisogni, sia delle persone, sia dei territori.

Successivamente è stato membro del CdA della Cooperativa Il Ponte e anche in quell’ambito è riuscito a portare la complessità e la ricchezza del proprio percorso, proponendola in piena coerenza con l’approccio della Cooperativa e contribuendo alla costruzione della visione che essa ha avuto per molti anni e che ha portato dentro ad Arnera.

Ciao Rocco, la terra ti sia lieve.

Snitch

Quest’anno il S.O.S. di Buggiano ha aderito al Progetto “Transiti-Mafie e Legalità “. Dopo un primo incontro in cui Luca Privitera ha spiegato dettagliatamente cos’è la mafia e come agisce, i ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado hanno lavorato con lui e con gli educatori del S.O.S. nei mesi di aprile e maggio, realizzando un video che sarà anche argomento per gli esami di fine anno.


I video di Arnera

Un canale youtube dove poter vedere tutti i video pubblicati

Nel periodo di chiusura dei servizi dovuto all'emergenza covid-19 tutti gli operatori e le operatrici di Arnera che ne hanno avuta la possibilità hanno proseguito i contatti con i bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze, i genitori e le famiglie che frequentano i nidi, i centri gioco, le ludoteche e tutti gli spazi educativi che Arnera gestisce, sia attraverso telefonate, mail, whatsapp, sia proponendo video di attività e storie da gustare in famiglia attraverso gli strumenti informatici.

I video, in particolare, sono stati pubblicati su questo sito, su due pagine diverse, una dedicata ai più piccoli e un'altra dedicata ai bambini più grandi, e sulla pagina Facebook della cooperativa.

Ora possono essere rivisti anche sul canale Youtube di Arnera. Se vi siete persi qualcosa o lo volete rivedere senza scorrere troppo su e giù lungo i post di Facebook, basta cliccare sul link e avrete a disposizione tutti i video pubblicati finora.

Buona visione.