LUDOTECA IN PEDIATRIA


Martina Lami

lami@arnera.org


E’ un servizio di accoglienza e accompagnamento all’ospedalizzazione all'interno del reparto di Pediatria dell'ospedale S.Chiara di Pisa.

Le attività sono rivolte a bambini e ragazzi da 0 a 18 anni ricoverati e loro famiglie.

 

Il tipo di intervento cambia in base all'età e alle condizioni psico-fisiche.

Contribuire al miglioramento delle condizioni di vita dei bambini ricoverati in ospedale e al miglioramento delle cure ospedaliere, attraverso l’applicazione della CRC (Children Rights Convention) e della Carta di EACH (Carta dei Diritti del Bambino in Ospedale), promuovendo la centralità del bambino nei percorsi di assistenza, attraverso:

- Attività di carattere espressivo, di sostegno emotivo e di comprensione del processo di cura rivolte a bambini e ragazzi attraverso una metodologia partecipativa e individualizzata

- Accoglienza e sostegno dei genitori

- Costruzione di relazioni di confronto e collaborazione con il personale ospedaliero

- Interventi volti a rendere più accogliente l’ambiente ospedaliero

Ospedale Santa Chiara di Pisa - Reparto di Pediatria

Il reparto è dotato di una ludoteca colorata, con arredi a misura di bambino, angoli per il gioco simbolico, il gioco da tavolo e le attività espressive e uno spazio morbidi per i piccolissimi.

In corsia è inoltre previsto un angolo per i più grandi.

Per l'attività in camera sono previsti arredi mobili qualora fossero necessari.

l’accesso è regolamentato dal parere del medico e/o delle infermiere.

Le educatrici ogni mattina, prima di cominciare l’attività, si confrontano con il personale ospedaliero addetto circa la condizione di ogni singolo paziente.

I bambini, i ragazzi e i loro familiari vengono coinvolti nel servizio attraverso una breve presentazione dell'educatrice al momento in cui vi accedono spontaneamente o durante il giro mattutino dell'educatrice in reparto.

Attraverso un primo colloquio di conoscenza e successivamente attraverso il consolidamento della relazione con l'educatrice si cerca capire quali possano essere gli interessi ed i bisogni di ciascuno programmando gli interventi anche in tale direzione.

Bambini e adulti possono esprimere proposte, pensieri e opinioni anche utilizzando la “cassetta della posta”.

E’ un servizio di accoglienza e accompagnamento all’ospedalizzazione all'interno del reparto di Pediatria dell'ospedale S.Chiara di Pisa. L'intervento si svolge prevalentemente in uno spazio-giochi (la Ludoteca) e/o nelle camere di degenza attraverso interventi in piccolo gruppo o programmi individualizzati con attività di carattere ludico-espressivo.

Il gioco è lo strumento principale attraverso cui si cura la relazione, la comunicazione e il sostegno emotivo e svolge una funzione terapeutica aiutando il bambino a superare l’ansia e lo stress grazie anche alla presenza di un’educatrice con formazione specifica in grado di ascoltarlo, contenerlo e stimolarlo e di fare lo stesso con la sua famiglia.

Il progetto ha inizio nel 2002 e durante questi anni di attività, il servizio, nell’ottica della centralità del bambino e dei suoi diritti, ha costruito relazioni positive con il reparto: tutte le attività sono integrate all’interno della routine ospedaliera e gestite dalle educatrici grazie alla collaborazione con il personale ospedaliero (direttori, caposala, medici e infermiere).

Il servizio è gestito in convenzione con la Società della Salute Pisana.

E' attivo dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 (escluso luglio, agosto e settembre in cui il servizio non è attivo).